ViVo Next 3.1 ed il Computer legge per Te

ViVo Next 3.1 ed il Computer legge per Te

Nuova versione 3.1 della suite portable USB. Legge pagine web, testo, documenti, posta elettronica, programmi, finestre, ecc.. Indicata per ipovedenti e dislessici, ma può essere utilizzata da chiunque.

Damako Blog ViVo next 3.1
Fonte: http://progettovivo.blogspot.it

Questa nuova versione è la più performante di sempre e presenta molte novità. L’interfaccia è molto semplice e di grandi dimensioni. Funziona da pendrive (chiavetta USB) quindi utilizzabile ovunque …

questa è una caratteristica importantissima di ViVo Next 3.1. Infatti, funzionando da chiavetta USB, permette all’utente di averlo sempre al seguito e, quindi, di poterlo utilizzare ovunque e su qualsiasi computer Windows. 

Compatibilità: funziona con Windows XP, Vista, 7, 8, 8.1

Licenza: Donationware

NOTA: questo programma non è indicato per un’utenza non vedente.

 

 

ViVo Next 3.1 per  il sociale 

In sintonia con la nostra politica di diffusione del software libero, open source e free, abbiamo realizzato la nuova versione Next, non commerciale, della splendida suite ViVo, grazie al lodevole lavoro di Silvio Affaticati (O-Zone Company). La nuova versione risulta ancora più semplice ed efficace. Essa è indispensabile per quanti hanno problemi di vista (ipovedenti, ecc…) o di altro genere (dislessici, ecc…). La suite risulta utile  anche a quanti vogliono, per qualsiasi motivo, che il computer legga tutto quanto visualizzato sullo schermo.  Possiamo definire, senza timore di smentita alcuna che la suite ViVo Next sia unica nel suo genere, infatti, oltre che avere tutto a portata di click è anche Portable. Significa che, inserendo ViVo Next in una chiavetta USB, possiamo averlo disponibile su qualsiasi computer. Pensate ad un ipovedente che sia fuori dalla propria abitazione: con ViVo Next avrà la possibilità di potere usare, dovunque, il computer di altri (amici, vacanze, internet-point, uffici pubblici, scuole, ecc..).

Aiutiamo chi ha bisogno

 

Aiutateci ad aiutarli

Spesso troviamo delle applicazioni studiate per le persone che hanno problemi di vista o di lettura, ma sovente si tratta di software commerciale, molto caro e che magari affronta solo un settore specifico, senza offrire aiuto ad ampio spettro. Ecco alcuni esempi di software commerciale con relativi prezzi:

Screen Reader  –  Gestore di sintesiGestore di sintesiTastiera a schermo

Noi crediamo che queste persone, che hanno già subito tanto dalla vita, non debbano affrontare anche costose spese per potere utilizzare il computer che è, ormai, un bene di “prima necessità”. Per questo motivo la suite ViVo Next, che riunisce molte applicazioni libere e/o free, è un Donationware (basta una libera donazione) ed in grado di offrire aiuto su diversi e svariati campi. Vi preghiamo, pertanto e caldamente di aiutarci ad aiutare chi ha bisogno di ViVo Next


Come ottenere ViVo Next 3.1


ViVo Next 3.1 ed il Computer legge per Te

 

Tutte le precedenti versioni di ViVo (non versione Next) sono state distribuite gratuitamente, così come tutti i programmi portable realizzati da Silvio Affaticati: Tutte le nostre Portable USB Win Italiane

Purtroppo, per problemi relativi all’incompatibilità di alcune licenze di applicazioni contenute nelle precedenti versioni di ViVo, abbiamo dovuto sospenderne la distribuzione gratuita di ViVo (versioni non Next).  Ma Silvio Affaticati, non ha desistito e con tenacia, impegno ed anni di lavoro è risuscito a creare ViVo Next che supera i problemi di licenza delle precedenti versioni. 

Per riuscire a realizzare ViVo Next, Silvio, ha dovuto sostenere un notevole costo per l’acquisto di software professionale e di strumentazione hardware idonea. Però, fermi nel proposito di aiutare chi ha problemi, non abbiamo voluto commercializzare ViVo Next, che ha un valore di diverse centinaia di euro (vedasi prodotti similari prima elencati), ma abbiamo scelto una licenza Donationware. Significa che è possibile effettuare una libera donazione, all’autore per ottenete la suite. Questo aiuterà ad un recupero delle spese sostenute ed all’ulteriore sviluppo del Progetto ViVo. Ovviamente, non trattandosi di operazione commerciale, deciderete voi l’ammontare della donazione. Ecco allora come procedere per ottenere ViVo Next 3.1:

 

1 – Scaricare ViVo Next 3.1 

ViVo 4 Portable Italiano

Download – ViVo Next 3.1

Nome file ViVo_Next.zip, grandezza 158.620.266 byte, corrispondenti a 154.903 KB

Per conoscere i Byte di un file, fate click col destro su  di esso e scegliete Proprietà

2 – Inserire ViVo Next 3.1 nella chiavetta

Dopo avere scaricato il file ViVo_Next.zip, decomprimetelo (basta un doppio click) nel Desktop. Otterrete una cartella denominata ViVo Next, che copierete in una pen-drive (chiavetta USB). Se volete potete decomprimere, il file zippato, direttamente nella pen-drive. Adesso, nella pendrive, all’interno della cartella ViVo Next, troverete sia la sottocartella Next, sia il file eseguibile ViVo.exe: doppio click su quest’ultimo e Vivo Next verrà lanciato.Indispensabile lanciare ViVo.exe dalla chiavetta in quanto se lanciato dalla cartella che sta in Windows non funzionerà. Nella chiavetta possono coesistere altri file e cartelle, ma la cartella quella denominata ViVo Next non deve essere contenuta all’interno di altre cartelle, ma direttamente nella chiavetta (directory principale). Nella stessa pendrive non possono coesistere più versioni del programma ViVo.

 

3 – Recuperare la matricola della pendrive 

Lanciando ViVo.exe dalla chiavetta USB (pendrive), otterrete la prima schermata con un Avviso. Fate click su Continua (freccia gialla):

 ViVo Next Avviso

Figura 1

Otterrete la seguente schermata con Attenzione. Fate click su Continua (freccia verde):

 ViVo Next schermata attenzione

Figura 2

Otterrete la seguente schermata di Benvenuto. Fate click su Continua (freccia verde):

 ViVo Next schermata di benvenuto

Figura 3 

Otterrete la schermata con la matricola delle vostra pendrive.  Copiate (copia ed incolla) la matricola (freccia rossa) della vostra pendrive (chiavetta USB) ed inviatela a Silvio (insieme alla libera donazione) come sotto specificato.

ViVo Next matricola pendrive

Figura 4

4 – Effettuare una libera donazione

Per effettuare una libera donazione potete utilizzare:

PayPal:

 Anche se non avete un conto PayPal è possibile utilizzare la carta di credito.

Se volete utilizzare altri metodi, potete contattare direttamente Silvio (informazioni, chiarimenti):

progettovivo@gmail.com

5 – Richiedere la chiave d’attivazione di ViVo Next

Inviate la richiesta della chiave d’attivazione all’indirizzo e-mail sopra riportato, indicando:

la matricola della vostra chiavetta usb (precedente punto 3 – Figura 4);

gli estremi della donazione.

Riceverete, via e-mail, entro 1 – 3 giorni, il file: Codice_Attivazione.nextkey

NOTA: sono arrivate delle richieste con e-mail contenenti solo e solamente la matricola della chiavetta USB. Tali e-mail non verranno prese in considerazione, in quanto prive degli estremi della donazione e soprattutto prive, pure, di un semplice “grazie”. Anche se invieremo il codice di attivazione a chi ha effettivamente problemi economici, in quanto non siamo insensibili al bisogno degli altri, non invieremo il codice a chi crede che tutto gli sia dovuto senza neppure un ringraziamento.


6 – Attivare ViVo Next

Dopo avere ricevuto il file Codice_Attivazione.nextkey, inseritelo dentro la cartella Next che trovate all’interno della cartella ViVo Next della vostra pendrive. Il codice (key) funzionerà solo con la pendrive di cui avete fornito la matricola (punto 3 – Figura 4).

7 – Primo avvio di ViVo Next

Dopo l’attivazione, bisogna avere una connessione internet attiva. Lanciando ViVo.exe dalla chiavetta USB, inizierà lo scaricamento e la configurazione dei componenti, come mostrato dalla seguente schermata:

ViVo Next download componenti

Figura 5

Ultimato il processo, che potrebbe richiedere diversi minuti (in funzione della velocità internet e della chiavetta), verrà chiesto il riavvio di ViVo Next e sarete pronti ad  utilizzarlo. Ovviamente, questa operazione verrà effettuata una sola volta (al primo avvio di ViVo Next). Da questo momento ad ogni avvio successivo al primo, ViVo Next sarà immediatamente operativo.

 

8 – Utilizzazione di ViVo Next

Dopo la configurazione del primo avvio, Vivo Next sarà, sempre, immediatamente utilizzabile. Basterà lanciarlo dalla chiavetta, facendo doppio click sul file eseguibile ViVo.exe ed otterrete la schermata principale dalla quale potrete accedere a tutte le applicazioni (nell’immagine sotto si è scelta l’opzione: Lettura dello Schermo):

ViVo Next schermata principale

Figura 6

NOTA: per la visualizzazione delle dirette RAI, è necessario installare, in Windows, Silverlight ed Adobe Flash Player:

Scaricare Microsoft Silverlight

Scaricare Adobe Flash Player

Per il Flash Player, si consiglia di togliere la spunta nella colonna centrale:  Offerta promozionale.

Fonte: http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=2406&Itemid=33

Rispondi