Telegram CliccaLivorno DamakoBlog

Telegram il grande, un nuovo canale di CliccaLivorno

Telegram è veramente un ottimo servizio di instant messenger e abbiamo deciso di sfruttarlo anche per un innovativo canale di CliccaLivorno.

Telegram CliccaLivorno DamakoBlog

Telegram è un servizio di messaggistica istantanea che sta facendo paura al colosso n.1 nel mondo chiamato WhatsApp, il servizio che tutti conosciamo e che usiamo giornalmente sul nostro smartphone, che è diventato gratuito e sta migliorandosi col tempo. Lo sapevate che WhatsApp è della famiglia Facebook? Come anche Instagram! Sono tutti e tre di Mark Zuckerberg.

Ma Telegram è in fortissima crescita e ci sono ottime ragioni!

  1.  Telegram è sempre stato gratuito.
  2. i BOT! Include dei bot per ogni esigenza e divertimento.
  3. Gli sticker. Centinaia di stiker da utilizzare in ogni momento.
  4. Le GIF! Legge le GIF ed ha pure un motore di ricerca interno per cercare e condividere istantaneamente ogni tipo di GIF.
  5. La privacy. Sì, la privacy! Sembra strano ma è estremamente superiore a WhatsApp in questo senso.
  6. I canali. Come il nostro di CliccaLivorno.
  7. I continui aggiornamenti ed i continui miglioramenti.

Ci sembrano abbastanza!

Abbiamo deciso di utilizzare anche questo canale, per CliccaLivorno, perché vogliamo portare anche a Livorno questo nuovo ed importante mezzo di comunicazione. In questo modo, gli interessati alle notizie di CliccaLivorno, potranno avere sempre con loro gli aggiornamenti!

Ma non è una cosa che nasce dal niente. Il grafico qua sotto mostra come molte testate giornalistiche nazionali già usino questo canale:

Testate Telegram DamakoBlog

E sono solo alcune! Ne nascono di nuove ogni giorno e offrono tutte quante un ottimo servizio. Alcune, addirittura, per incentivarne l’utilizzo hanno deciso di offrire una particolare caratteristica: le notizie usciranno prima su Telegram e poi sui social! Bene, questa è una cosa che abbiamo deciso di fare pure noi con CliccaLivorno!

Anche noi vogliamo partecipare all’innovazione.

E voi?

L’app è ovviamente gratuita e la lasciamo qua sotto per Android e iPhone:

Rispondi